Back to Question Center
0

Esperto di Semalt trasmette informazioni cruciali su Mirai Botnet Attack

1 answers:

Dyn è una delle società di livello più elevato che controlla un buon numero del sistema di nomi di dominio che è stato colpito dalla botnet Mirai che ha causato il ribasso di oltre 100.000 società online. Secondo i rapporti della compagnia Dyn, l'attacco botnet Mirai è stato unico nel suo genere in quanto aveva una forza d'attacco pari a 1.2Tbps.

Andrew Dyhan, il Semalt Customer Success Manager, afferma che gli attacchi botnet Mirai sono fatali rispetto agli attacchi di tipo denial of service. Gli attacchi DDoS dipendono interamente dal bombardamento di una rete particolare con traffico irreale fino a quando non si blocca. Secondo un recente post pubblicato da Dyn, il botnet di Mirai è stato generato attraverso i gadget Internet of Things (IoT) come i lettori DVR e le fotocamere digitali .

Come funziona botnet?

Oltre ad essere coinvolto in un attacco che ha colpito Dyn, la botnet Mirai è stata anche collegata a un attacco che ha colpito un blog sulla sicurezza delle informazioni, "Krebs on Security", gestito da Brian Krebs, uno degli ex autori del Washington Post. Secondo l'uscita rilasciata da Brian Krebs, l'attacco che ha colpito il suo blog sulla sicurezza delle informazioni ha avuto una forza d'attacco di 665Gbps.

I post recenti di David Fidler, il principale dirigente per la sicurezza informatica presso il Consiglio per gli affari esteri, hanno implicato che l'attacco di denial of service distribuito che ha colpito Dyn è andato a verbale, come ha anche fatto crollare siti come Netflix, The Guardian, CNN, Twitter e Reddit. La botnet Mirai ha colpito principalmente siti con sede in Europa e negli Stati Uniti.

Fidler, uno specialista della sicurezza informatica, ha fatto una relazione sull'attacco della Dyn, in cui Fidler ha dichiarato di non poter ricordare un attacco informatico con una forza d'attacco superiore a 700 Gbps. David Fidler ha anche aggiunto che le organizzazioni e le imprese hanno avuto un serio problema per quanto riguarda la sicurezza dei gadget "Internet of Things", dove non c'era una soluzione migliore per combattere l'attacco come quello lasciato Dyn, vittima di un attacco informatico.)

Secondo un recente rapporto pubblicato da esperti di cybersecurity e agenzie governative, Dyn è stata resa vulnerabile dal problema di insicurezza che sta affrontando l'IoT. Attualmente è in corso un'indagine condotta dalle soluzioni di rete Dyn, in cui la società ha dichiarato che il botnet Mirai è stato il più grande attacco di sicurezza informatica che ha interrotto Internet e portato alla ribalta i principali siti Web negli Stati Uniti e in Europa .

Joe Weiss, il senior executive che offre soluzioni per la sicurezza informatica e un giornalista che scrive su minacce elettroniche, ha anche fatto osservazioni sulla minaccia di malware botnet Mirai. Secondo Weiss, la botnet Mirai è considerata un punto di svolta nel settore della sicurezza informatica, in quanto è difficile prevedere la nuova forma di attacco condotta dalla botnet Mirai.

Joe Weiss ha anche sottinteso che l'attacco distribuito di denial of service inizia come attacco particolarmente basato e si trasforma in una nuova forma di attacchi. Weiss ha concluso affermando che la botnet Mirai è il tipo di attacco che può lasciare a qualsiasi azienda vittima di un attacco informatico. Secondo lui, lavorare su come combattere le botnet è l'unica soluzione in grado di proteggere i sistemi di controllo dei computer dall'essere vittima di minacce elettroniche. Considera di essere vigile e analizzare da dove proviene la maggior parte del tuo traffico per evitare di essere abbattuto dalle botnet.

November 24, 2017
Esperto di Semalt trasmette informazioni cruciali su Mirai Botnet Attack
Reply