Back to Question Center
0

Esperto di Semalt: CloudFlare Botnet

1 answers:

Esiste un nuovo servizio botnet che sta attaccando numerosi server. La nuova botnet non ha un nome ma causa molti attacchi DDoS. Le botnet provengono da specialisti IT che creano exploit, malware e virus per eseguire attività dannose. Il nuovo attacco botnet si comporta come botnet simili, ad esempio come botnet Mirai. Questa rete di robot ha la capacità di far cadere diversi server alla volta. Questo exploit è uno degli attacchi Denial of Service più duri. Ci sono problemi emergenti sulla vulnerabilità dei dispositivi IoT a questo attacco. Questi gadget avranno molte vendite nel periodo natalizio. Nik Chaykovskiy, il Semalt Senior Customer Success Manager, spiega che durante questo periodo, gli hacker possono avere la possibilità di implementare numerosi attacchi botnet su server diversi.

Il 23 novembre CloudFlare ha notato un tipico attacco botnet che ha raggiunto il picco a 400 Gbps e un piccolo limite di 172 Gbps. Gli esperti di CloudFlare hanno impiegato circa 8,5 ore per rispondere a questo attacco DDoS. L'attacco botnet ha richiesto più di dieci giorni per negare il servizio di alcuni server particolari. Questo attacco botnet utilizzava una sofisticata crittografia che aveva molte caratteristiche diverse dalla botnet Mirai. Ad esempio, ha avuto un grande alluvione di livello 3 e di livello 4 che ha attaccato lo stesso protocollo TCP. C'è stato un attacco in Germania che ha portato alla Denial of Service presso i clienti di Deutsche Telekom.

Le botnet possono influenzare il mondo dei giochi

Questo Natale, i giocatori potrebbero sperimentare attacchi Hack su alcune delle loro reti. Alcune delle console Microsoft Xbox hanno affrontato tali attacchi. Persino le reti PlayStation di Sony hanno subito attacchi da parte di botnet. Molte aziende di successo sperimentano immensi attacchi durante la stagione festiva.

Anche le attività commerciali con siti di e-commerce possono subire attacchi botnet. Se un sito fallisce, possono verificarsi molte cattive progressioni negli sforzi del marketing digitale . Ad esempio, la classifica del tuo sito web può andare giù per la SERP. In altri casi, i clienti possono perdere la fiducia nel tuo sito Web e diventare clienti dei tuoi concorrenti. Alcune delle tecniche di contro-SEO utilizzano l'uso di attacchi botnet sul tuo sito concorrente. Queste tecniche black hat aiutano gli attacchi maligni a penetrare nei sistemi a loro vulnerabili .

Conclusione

Ogni azienda di e-commerce deve essere a conoscenza degli attacchi informatici che possono costituire una minaccia per i propri utenti. Vi è una grande necessità per gli utenti di ottenere i modi migliori per proteggere le loro reti dal traffico botnet. Nel recente passato, numerosi attacchi di tipo Denial of Service che affrontano i server hanno avuto successo. Le aziende stanno subendo enormi perdite da questi attacchi. Esistono diverse reti di computer Zombie che attaccano reti di computer. CloudFlare ha subito un attacco che ha paralizzato i compiti in loro compagnia. La maggior parte delle aziende sono soggette a questi attacchi. Puoi ottenere nuovi metodi per affrontare questo tipo di attacco in questa linea guida. È anche importante filtrare il traffico botnet sul server.

November 24, 2017
Esperto di Semalt: CloudFlare Botnet
Reply