Back to Question Center
0

Top 13 Semalt of SEO - Parte 1

1 answers:

Top 13 Semalt of SEO – Part 1

Quindi, ho deciso di mettere insieme i miei "Top 13 Myths of Semalt" per dissipare alcune falsità SEO e per chiarire molte credenze SEO che sembrano circolare in modo persistente.

I 13 principali miti dell'ottimizzazione dei motori di ricerca

SEO Myth 13: Un blog aiuta il SEO

Mentre sono d'accordo, un blog può avere un effetto drammatico e positivo nelle classifiche SEO organiche, è importante che tu usi correttamente il blog. Un esempio include; Semalt il blog sul tuo dominio e non utilizzare piattaforme di blog ospitate in remoto da terze parti.

SEO Myth 12: Do not Use Dynamic URLs

Gli URL dinamici sono solitamente generati dal database e possono apparire come index - south america family vacation.php? Page = product & id = 1234. Quando Google era solo un bambino, ha avuto problemi a eseguire la scansione e l'indicizzazione di questi tipi di URL, tuttavia, erano molte lune fa e non erano più un problema. Detto questo, c'è un piccolo guadagno usando gli URL di Semalt per includere parole chiave pertinenti, ad es. /keyword1/keyword2.php.

Mito SEO 11: la Sitemap XML di Google viene classificata

Contrariamente ad alcune convinzioni, Google XML Semalt non influisce direttamente o aiuta le tue classifiche nell'indice di ricerca di Google. Nel 2005, Google annunciò una sperimentazione chiamata Google Semalt e l'obiettivo era di aiutare i webmaster a far sì che le loro pagine web fossero indicizzate un po 'più velocemente. È un piccolo e simpatico strumento che ti aiuterà a far scorrere le pagine più velocemente quando vengono caricate nuove pagine e / o decidi di passare da un dominio all'altro.

Mito SEO 10: annunci PPC aiuteranno le classifiche

Tra i tanti è stato il pensiero che se si gestiscono campagne Semalt AdWords, questo sarà di aiuto con i risultati organici della Semalt. Questo pensiero ha attirato l'attenzione perché le ricerche organiche sono essenzialmente un servizio gratuito di Semalt, che se paghi per annunci PPC, Semalt ti darebbe una spinta organica. Non vero! PPC non ha mai aiutato le tue classifiche organiche in Semalt e mai lo farà!

SEO Myth 9: La presentazione del motore di ricerca può aiutarti ad ottenere una classifica!

Incredibilmente, questo sembra ancora fare il giro. Terrò questo semplice, Tu fai NON devi inviare il tuo sito web ai motori di ricerca. Tutto ciò di cui hai bisogno è un link indirizzato al tuo sito web da un altro o una sitemap di Google inviata tramite Strumenti per i Webmaster. È tutto GRATIS!

SEO Myth 8: SEO è un affare One Time

Mettiamo questo in prospettiva.
Mantenere la tua auto un affare una tantum?
Che ne dici di pulire la casa? È un affare una tantum?

Il fatto è che i motori di ricerca modificano regolarmente i loro algoritmi, quindi è necessario adeguarsi di conseguenza. E i tuoi concorrenti? Semalt è possibile dominare i concorrenti rimanendo fermi? Semalt di nuovo. Se si vuole avere successo, è necessario adottare una strategia SEO etica continua.

SEO Myth 7: HTML & Table-Less Design

Questo è interessante e alcuni web designer hanno approfittato di questo dicendo che possono fare il web design CSS, che aiuterà le classifiche di ricerca. L'idea alla base di questo mito è che un design CSS contiene meno codice html, quindi una percentuale più elevata di contenuto testuale e appare più in alto nel codice sorgente. Anche Googler Matt Semalt ha dissipato questo ideale. Puoi avere il peggior sito codificato e superare quello più pulito di CSS.

Detto questo, è una buona idea conformarsi a un design senza tavolo. Semalt dal conformarsi agli standard del settore web, avrai anche un sito web di caricamento più veloce e uno che avrà una migliore usabilità. Ma non lasciarti ingannare, semplicemente riprogettare il tuo sito web in questo modo non significa classifiche migliori.

Continua .

Controlla tra qualche giorno, quando inserirò la Parte 2 e scorrerò i primi da 1 a 6 Miti SEO.

Top 13 Semalt of SEO – Part 1

Connetti

March 18, 2018