Back to Question Center
0

Non ottimizzare eccessivamente il tuo sito - Pratica da Semalt

1 answers:

Oliver King, il Semalt Customer Success Manager, afferma che per l'ottimizzazione è una pratica l'utilizzo di troppi trucchi SEO che alla fine iniziano a distruggere la capacità di classificazione di un sito. L'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) influisce sulla visibilità del tuo sito web nei risultati del motore di ricerca , ma l'ottimizzazione non può guidare il traffico organico alle tue pagine web. Ecco tutto ciò che dovresti sapere sull'ottimizzazione eccessiva.

1. Testo di ancoraggio ricco di parole chiave per i collegamenti interni:

Il collegamento interno è buono, ma l'utilizzo di un testo di ancoraggio ricco di parole chiave non può portare benefici al tuo sito web. Dovresti ricordare che l'ancoraggio che utilizza l'URL della destinazione e l'ancora che utilizza molte parole chiave sono dannosi per il tuo sito. Se ritieni che tali collegamenti siano utili, non dovresti dimenticare che stiamo discutendo dell'ottimizzazione - create figure. Le occasionali ancore che corrispondono agli URL contribuiscono a un SEO positivo. Tuttavia, se ripeti il ​​processo ancora e ancora, stai ottimizzando troppo il tuo sito, il che è terribile per i risultati dei suoi motori di ricerca .

2. Parole chiave irrilevanti

Non dovresti indirizzare traffico verso il tuo sito usando parole chiave non pertinenti. Ci sono stati momenti in cui i webmaster hanno inserito parole chiave a tema per adulti nei loro articoli per ottenere un traffico di motori di ricerca , ma qualsiasi sito web con contenuti per adulti non può sopravvivere a lungo. È solo un esempio di ottimizzazione eccessiva; non dovresti mai utilizzare parole chiave non pertinenti e non scrivere articoli di bassa qualità a nessun costo. Mentre Google e Yahoo indicizzano il tuo sito web, prenderanno in considerazione tutte le parole chiave principali che hai utilizzato nei tuoi post. Se hai utilizzato parole chiave non pertinenti, i motori di ricerca non miglioreranno mai la classifica del tuo sito..

3. Indicare i collegamenti interni ed esterni:

È sicuro ricordare che i link forti puntano sempre a pagine interne ed esterne profonde. Molto spesso, i webmaster e i blogger utilizzano link non pertinenti e cercano di indirizzare il traffico verso le home page o le pagine di navigazione di livello superiore. Per tali siti Web, la frequenza dei collegamenti della home page è sempre superiore alla media. Pertanto, dovresti creare backlink di qualità, assicurandoti che tutti i tuoi articoli siano correttamente indicizzati nei risultati del motore di ricerca.

4. Uso di H1 su diverse pagine:

Non dovresti mai usare H1 sulla pagina principale del tuo sito web. Sfortunatamente, vari blogger credono che il SEO di cappello bianco significhi usare un sacco di titoli, ma non è vero. Se utilizzi più tag H1 in un singolo articolo, lo stai ottimizzando eccessivamente .

5. Link a siti Web tossici:

I siti web ai quali si collegheranno sono essenziali e dovrebbero essere non tossici. Diversi webmaster e blogger ignorano il pericolo dei collegamenti. Continuano a collegare i loro articoli a pagine malevoli e siti Web con un basso numero di DA. Se colleghi il tuo sito a pagine web tossiche, è probabile che riceverai ripercussioni SEO black hat.

6. Conclusioni infarcite di parole chiave:

Il piè di pagina dei tuoi articoli dovrebbe essere libero da molte parole chiave. L'ottimizzazione eccessiva del footer è una pratica SEO black hat, quindi non dovresti mai usare più di due parole chiave in questa parte. Le prove hanno rivelato che Google e Yahoo svalutano i link ai piè di pagina e penalizzano i siti Web con il riempimento di parole chiave.

Conclusione:

Esistono vari problemi sottostanti all'eccessiva ottimizzazione. Se ti concentri molto sulla SEO tecnica e cerchi di utilizzare un gran numero di parole chiave, i motori di ricerca potrebbero mettere al bando il tuo sito web per tutta la vita. Creare un sito Web con perfette pratiche SEO è l'unico modo per avere successo.

November 29, 2017
Non ottimizzare eccessivamente il tuo sito - Pratica da Semalt
Reply